LA STORIA

Un premio dedicato alla Puglia, terra ricca di risorse naturali, ingegni multiformi, creatività diffusa. Un riconoscimento destinato ai pugliesi capaci di distinguersi in campo artistico, culturale, sportivo, e di dare lustro a una regione vivace e operosa che brilla per bellezze ambientali, paesaggistiche, storiche e d’arte.

Salva

GLI ARTISTI

Numerosi gli artisti e le personalità del mondo dello spettacolo, della cultura e del giornalismo italiano ospiti delle varie edizioni del Premio. Il 2015 ha visto protagonisti Francesco De Gregori, Marcello Masi, Virginia Raffaele, la Banda Osiris; nelle edizioni precedenti, invece, si sono succeduti sul palco del Rettorato dell’Università del Salento di Lecce Ferzan Ozpetek, Franco Battiato, Gianni Morandi, Sergio Rubini, Emilio Solfrizzi, Ale e Franz, il duo Nuzzo – Di Biase, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Andrea Perroni, Luciana Littizzetto (in collegamento telefonico), Paola Minaccioni, Roy Paci, Antonio Maggio, Rodolfo Laganà, il Trio Medusa, Lillo e Greg, Alessandra Faiella, Erica Mou, Maurizio Maggiani, Max Paiella, Francesca Reggiani, Alessandro Quarta, Dario Vergassola, Catena Fiorello, Simone Colombari.

I PREMIATI