Elfo Bianco d'Alessano

Elfo Bianco d’Alessano

9.50

Denominazione: Salento I.G.P. Bianco d’Alessano

Annata: 2021

Colore: Giallo paglierino tenue.

Profumo: Fruttato e floreale con sentori di frutta bianca e lime, delicate note di fiori di campo e glicine. 

Sapore: Fresco, minerale e con buona acidità e sapidità. Elegante e complesso con finale asciutto e persistente.

Abbinamento: Aperitivi e antipasti a base di pesce, frittura di polpo, lumache, formaggi a pasta filata.

Formato: 750 ml

140 disponibili

Categorie: ,

TERRITORIO: Il Salento viene identificato da tre elementi climatici: il sole, artefice di gradi zuccherini generosi, il mare, responsabile della mineralità dei vini, e il vento che rende questo territorio naturalmente esente da malattie e particolarmente indicato nella produzione di vini “naturali”. Caratterizzato da estese zone pianeggianti e modesti rilievi collinari, il Salento è geologicamente costituito da una struttura calcarea di medio impasto.

UVAGGIO: Il Salento viene identificato da tre elementi climatici: il sole, artefice di gradi zuccherini generosi, il mare, responsabile della mineralità dei vini, e il vento che rende questo territorio naturalmente esente da malattie e particolarmente indicato nella produzione di vini “naturali”. Caratterizza-to da estese zone pianeggianti e modesti rilievi collinari, il Salento è geologicamente costituito da una struttura calcarea di medio impasto.

ZONA DI PRODUZIONE: Salento – Puglia

ALTITUDINE VIGNETO: 10-12° C

TIPOLOGIA TERRENO: Calcareo-argilloso

ALCOOL: 12.0%

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-12° C

Peso 1.42 kg

Ti potrebbe interessare…