Il150 Susumaniello

Il150 Susumaniello

12.00

Denominazione: Salento I.G.P Rosato

Annata: 2021

Colore: Rosa corallo vivace.

Profumo: Fruttato e floreale con sentori di melograno, litchi, fragola e rosa.

Sapore: Fruttato e floreale con sentori di melograno, litchi, fragola e rosa.

Abbinamento: Antipasti di mare, risotto alla pescatora, tagliolini con tartare di gamberoni, tartare di carne.

Formato: 750 ml

50 disponibili

Categorie: ,

TERRITORIO: Il Salento viene identificato da tre elementi climatici: il sole, artefice di gradi zuccherini generosi, il mare, responsabile della mineralità dei vini, e il vento che rende questo territorio naturalmente esente da malattie e particolarmente indicato nella produzione di vini “naturali”. Caratterizzato da estese zone pianeggianti e modesti rilievi collinari, il Salento è geologicamente costituito da una struttura calcarea di medio impasto.

UVAGGIO: Il Susumaniello, vitigno a bacca nera autoctono della Puglia, coltivato in Salento. Il suo nome richiama, in dialetto pugliese, il nome del “somarello” indicando l’antica tradizione di elevare la produttività della pianta caricandola di grappoli “come un somaro”. Dopo la prima decade di vita della vigna, il grappolo si scarica di acini e la produzione perde in quantità ma migliora in qualità producendo vini di grande espressione.

ZONA DI PRODUZIONE: Salento – Puglia

ALTITUDINE VIGNETO: 100 m s.l.m.

TIPOLOGIA TERRENO: Calcareo-argilloso

ALCOOL: 12.5%

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-14 °C

Peso 1.42 kg

Ti potrebbe interessare…